you reporter

CAVARZERE

“Investimenti pubblici, è un programma colossale”

Gli assessori spiegano gli interventi. “Asfaltatura e ripristino strade possibili dopo abbassamento del debito”

“Investimenti pubblici, è un programma colossale”

"Gli interventi di asfaltatura e il ripristino delle strade sono stati possibili dopo l’abbassamento del debito pubblico - spiegano gli assessori Andrea Orlandin e Cinzia Frezzato - Il programma di investimenti è colossale: il prossimo anno l’ex macello diventerà un luogo di aggregazione e dedicheremo 100mila euro alla piazza antistante il cinema Verdi".

A seguito del grande progetto di asfaltatura che si sta svolgendo in questi mesi - che era previsto nel programma triennale delle opere pubbliche 2019-2021 - oggi, l’assessore al bilancio Andrea Orlandin e l’assessore ai lavori pubblici Cinzia Frezzato fanno il punto della situazione del grande progetto, annunciando anche l’imminente conclusione dei lavori all’ex macello e l’idea di abbellire piazzetta Mainardi.

“Il territorio del comune di Cavarzere in questi mesi è oggetto di una serie considerevolissima di interventi di asfaltatura e rimessa in pristino di strade comunali, sia del centro che delle località più periferiche - ha iniziato l’assessore al bilancio Andrea Orlandin - Gli interventi hanno un impatto tra 2019 e 2020 di oltre un milione e 200mila euro, finanziati principalmente con il ricorso a mutuo, dopo che per 10 anni il debito è stato fatto scendere ininterrottamente ai 18.635.055 del 2010 a 12.078.902 del 2019, riportando l’ente su parametri debito per abitante più che virtuosi. A questo si aggiunga come fonte di finanziamento l’accordo con Acquevenete per un valore di oltre 60mila euro, appena ratificato in consiglio comunale, che ci permette di andare ad ampliare il nostro programma inserendo alcune asfaltature nell’ambito della sistemazione dei sottoservizi”.

“Il programma di lavori pubblici messo in piedi è davvero di grande respiro - spiega poi l’assessore ai lavori pubblici Cinzia Frezzato - che ha portato o sta portando all’asfaltatura di via Magellano, via Caboto, via Pavanello, via 24 Maggio via Trento Trieste, via Visentin, via Tommaseo, via Dante Alighieri, via De Amicis, via Spalato, via Pio la Torre, via Piva, via Marco Polo, via Marconi, via Gramsci, via Danielato, via Salvadego, via Verdi, via Galeno, via Buonarroti, via Vespucci e via Bellini per quanto riguarda il centro storico. Nella frazione di Boscochiaro invece, via IV novembre con annesso piazzale, via XXI maggio, via Paneghetti, un tratto di via dei Mille e la rampa del canale Gorzon. Inoltre, la strada soprarginale sinistra del fiume Adige da San Pietro ai confini con Chioggia, via Cavour via San Francesco e via Piave per quanto riguarda la frazione di San Giuseppe, e il tratto di via Giare Inferiori e via Rosetta per quanto riguarda la frazione di Rottanova”.

“Poi ancora altri interventi - continua Frezzato - come il tratto di sistemazione all’area antistante alla caserma dei Carabinieri o le parti di accesso all’ex monta equina, o il piazzale di collegamento di via Spalato con il parcheggio del Cimitero. Un programma di investimenti davvero colossale, che di certo lascerà un segno profondo nel territorio”.

“Sono interventi che rappresentano il frutto del lavoro messo in campo in questi anni - concordano i due assessori - frutto anche del controllo dei conti da un lato e all’immissione di nuove figure negli uffici tecnici dall’altro. Nell’anno a venire è previsto il completamento della ristrutturazione dell’importante area dell’ex macello e la sua messa a disposizione della cittadinanza come luogo di aggregazione. Vi è inoltre l’intenzione dell’amministrazione di procedere con ulteriori lavori di abbellimento della piazza antistante il cinema Verdi, con un ulteriore sforzo fianziario di circa 100mila euro, che saranno sostenuti da un finanziamento a carico dello stato”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl