you reporter

CAVARZERE

Arrivano i fondi per arredi e didattica alla scuola

Il Comune ha stanziato poco più di 10mila euro

Arrivano i fondi per arredi e didattica alla scuola

Più di 10 mila euro per l’istituto comprensivo: serviranno all’acquisto di nuovi arredi negli uffici di segreteria e per le attività didattiche alla scuola dell’infanzia, primaria e secondaria.

Sulla base di quanto disposto nel documento unico di programmazione del 2019/2020, i contributi all’istituto comprensivo sono stati assicurati sia per le scuole dell’infanzia che le primarie, oltre alla scuola secondaria di primo grado: il Comune ha quindi liquidato la somma per la realizzazione dei singoli progetti per l’arredo degli uffici di segreteria, ma non solo, i contributi sono stati suddivisi anche tenendo in considerazione le varie attività didattiche. Tenuto conto del numero degli utenti e dei vari progetti da realizzare, la somma erogata all’istituto comprensivo per l’anno scolastico 2019/2020 è di 10.695 euro; era una richiesta avanzata dal dirigente scolastico dell’istituto comprensivo di Cavarzere, in base, appunto, alla necessità di ulteriori arredi e alla consistenza delle attività didattiche da realizzare nei vari plessi scolastici.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl