you reporter

CAVARZERE IN LUTTO

Se n’è andato Padre Pietro Cattelan, padre canossiano

Era molto benvoluto dalla comunità. La cerimonia in suffragio il 2 febbraio

Se n’è andato Padre Pietro Cattelan, padre canossiano

È morto padre Pietro Cattelan, padre canossiano molto apprezzato e benvoluto al patronato San Pio X; la cerimonia di suffragio verrà celebrata il prossimo due febbraio alle 18.

La scorsa domenica mattina, verso le 9, si è spento padre Pietro Cattelan; è spirato a 79 anni, all'ospedale di Feltre, dove era ricoverato da qualche giorno. Per anni padre Pietro ha fatto parte dei padri canossiani, sempre presenti al patronato San Pio X di Cavarzere, e il gruppo del patronato ha voluto ricordarlo con commozione.

“Caro padre Pietro Cattelan, eri sempre presente in patronato a qualsiasi ora e con qualsiasi tempo, chi ha potuto conoscerti da vicino ha potuto capirti e apprezzare la tua testimonianza di dedizione e semplicità. Grazie al signore per averlo potuto conoscere e apprezzare”.

A Cavarzere padre Pietro verrà ricordato il 2 febbraio, con preghiere in suo suffragio durante la celebrazione delle 18.

La celebrazione delle esequie di padre Pietro è stata fissata per oggi, martedì 26 gennaio, alle 9.30 a Fonzaso, in provincia di Belluno.

Anche la comunità di Pachino, in Sicilia - dove era stato vicario parrocchiale dal 1998 al 2002 e poi era stato presenta in orario dal 2011 al 2016 - ha voluto ricordarlo con una celebrazione di suffragio, e anche questa verrà celebrata oggi nella chiesa di San Corrado.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl