you reporter

CAVARZERE

Covid, i morti ora salgono a 31

Il sindaco Tommasi: “Dopo la segnalazione e la revisione dei numeri, aumento considerevole dei decessi”

Covid, i morti ora salgono a 31

Coronavirus a Cavarzere: 76 positivi, 13 ricoverati, 31 decessi, oltre a 35 persone isolate e 739 persone negativizzate. È il sindaco di Cavarzere, Henri Tommasi, ad aggiornare rispetto alla situazione attuale dei dati covid scritti nel bollettino Ulss dello scorso 28 gennaio: “Dopo la segnalazione che avevo fatto c’è stata una revisione dei numeri, pertanto troverete un aumento considerevole dei decessi per questo motivo”, ha iniziato il sindaco, che aveva evidenziato un “probabile ritardo nella trasmissione delle informazioni, quindi sicuramente questi numeri non rappresentano la fotografia esatta della nostra situazione”.

“Attualmente positivi sono 76, i ricoverati 13, e il totale dei decessi è 31. Le persone in isolamento per contatto diretto sono 35, e il totale delle persone negativizzate (guarite) è 739. L’età media dei decessi per Covid a Cavarzere è di 77 anni, e i casi totali a Cavarzere dall'inizio della pandemia sono 846 (numero comprensivo dei decessi, dei positivi attualmente e di tutte le persone guarite). Trasmetto questi dati non tanto per soddisfare la curiosità di sapere, ma perché possano fare riflettere ciascuno di noi. Il nostro comune è stato duramente colpito, non si può negare, e abbiamo pagato anche con un numero di decessi importante, anche di persone giovani. Se i dati sono autentici, dimostrano che le misure di sicurezza adottate da governo e regione stanno producendo buoni risultati. Dobbiamo continuare con questo trend. La cosa più sbagliata in questo momento sarebbe quella di mollare la presa”.

“È ripresa da qualche giorno l’effettuazione dei tamponi alla cittadella in modalità drive in, dopo la sospensione del servizio causata dalla positività del personale, medici e infermieri - ha concluso - Ricordo che l’accesso è consentito solo a coloro che sono in possesso della prescrizione del proprio medico”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl