you reporter

Chioggia

Gasolio agevolato, sequestrati 1.500 litri dai Finanzieri

Il Reparto Operativo Aeronavale della Gdf di Venezia ha trovato il gasolio in una cisterna nascosta nel camion

16/04/2021 - 13:14

I militari del Reparto Operativo Aeronavale della Guardia di Finanza di Venezia, giovedì 15 aprile scorso, hanno sottoposto a sequestro 1.500 litri di gasolio agevolato per autotrazione, nel comune di Chioggia.

Nell’ambito dei controlli effettuati sul territorio del comune di Chioggia da parte della locale Sezione Operativa Navale della Guardia di Finanza, finalizzati al contrasto del trasporto irregolare di prodotti ittici, i militari fermavano un furgone con cassone esterno, carico di pallet in legno, che aveva un assetto anomalo probabilmente a causa di un peso illogicamente troppo elevato. I finanzieri procedevano quindi al controllo dell’automezzo e all’interno del vano di carico del furgone scoprivano la presenza di una cisterna in acciaio della capacità di 1.500 litri, abilmente occultata sotto il carico di pallet, contenente gasolio di colorazione verde alizarino, colorante utilizzato per distinguere i carburanti per autotrazione soggetti a tassazione agevolata. Il conducente e proprietario del furgone non forniva alcuna giustificazione al trasporto in atto.

I successivi accertamenti permetteranno di stabilire la destinazione del gasolio così contrabbandato ed il conducente veniva deferito alla autorità giudiziaria. Il carburante posto sotto sequestro, rimarrà nella disponibilità del laboratorio della Agenzia delle Dogane che, all’esito delle analisi esperite sui campioni prelevati, provvederà ad emettere i provvedimenti amministrativi che definiranno la destinazione del carburante sequestrato.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl