you reporter

Chioggia

Si getta in canale per evitare l’arresto

Un nordafricano aveva rubato un'auto di grossa cilindrata fuggendo inseguito dai Carabinieri

Si getta in canale per evitare l’arresto

13/07/2021 - 06:55

Ruba un’auto a Sottomarina e si butta nel canale Novissimo per sfuggire all’arresto. Spettacolare inseguimento nel primo pomeriggio di domenica, attorno alle 13.30. Tutto è cominciato con il furto di una automobile di grossa cilindrata a Sottomarina. I proprietari però avevano a bordo l’antifurto satellitare, così hanno immediatamente chiamato i carabinieri comunicando la targa dell’auto e la sua esatta posizione. Intercettata la vettura è scattato l’inseguimento: al volante c’era un nordafricano con precedenti penali che ha fatto di tutto per evitare l’arresto. Prima la fuga a folle velocità sulla Romea, tallonato sempre dalla gazzella dei carabinieri. Poi, la deviazione all’interno di Piovini per cercare di seminare i militari nelle strade di campagna.

Vistosi in difficoltà ha abbandonato l’auto e ha tentato la di scappare a piedi. Una impresa difficile tanto che, alla fine, l’uomo per evitare l’arresto non ha trovato di meglio che fare un tuffo nel trafficato canale Novissimo. Anche questo disperato tentativo però non è andato a buon fine. Il nordafricano è stato “ripescato” dai militari e ammanettato, mentre l’auto in serata è stata restituita ai legittimi proprietari. L’uomo è stato processato ieri mattina a Venezia per direttissima. La voce dell’inseguimento si è sparsa velocemente in tutta la frazione di Valli. Visti i precedenti inseguimenti fatti dai carabinieri di Chioggia nei scorsi mesi si pensava che l’uomo arrestato fosse un corriere della droga. I militari della locale stazione infatti avevano già arrestato un nordafricano a Ca’ Lino dopo un lungo inseguimento sulla Romea. All’interno della vettura furono trovati ingenti quantitativi di droga. Questa volta il motivo della fuga non era lo stupefacente, ma il tentativo di impossessarsi di un’autovettura

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl