you reporter

IL CASO

Droga sintetica, arrestato anche un alpino di Cavarzere

C’è anche un tenente colonnello degli Alpini tra gli arrestati nell’ambito dell’inchiesta “Earphones” relativa al traffico di stupefacenti sintetici

Droga sintetica, arrestato anche un alpino di Cavarzere

30/10/2021 - 12:54

C’è anche un cavarzerano, tenente colonnello degli Alpini della brigata “Julia” tra gli arrestati nell’ambito dell’inchiesta “Earphones” portata avanti dalla Procura di Roma e relativo al traffico di stupefacenti sintetici. Da quanto ha ricostruito l’indagine della Procura, partita nel 2019, Visentin, che risiede a San Stino di Livenza ed è assegnato al comando di Belluno, comprava gli stupefacenti sintetici in Olanda e se li faceva spedire proprio nella sede del Comando bellunese, fino a quando i suoi pacchi sono stati intercettati alla frontiera. Il 55enne cavarzerano è stato arrestato con altre 38 persone, ed è ai domiciliari.

Secondo l’indagine, però, non c’era collegamento tra il traffico messo in atto dagli arrestati romani e il suo, ma semplicemente è stato scoperto mentre gli investigatori seguivano gli altri ordini. Da quanto è stato raccolto dagli inquirenti, sono stati almeno dieci gli ordini che tra l’ottobre e il dicembre 2019 l’uomo si era fatto recapitare in caserma, circa 80 euro per sette flaconcini di metilmetcatinone, meno di 14 grammi, sufficienti a produrre quasi 400 dosi singole, ma sono stati trovati bonifici alla stessa società fin dal gennaio di quell’anno.

Il metilmetcatinone, però, non è la “droga dello stupro” ma della cosiddetta “cocaina sintetica”. Quando Visentin ha iniziato a vedere che i pacchi ordinati non arrivavano più in caserma, ha deviato le spedizioni ad altri indirizzi, di amici e colleghi o familiari, mai a casa sua. Ma ormai, era troppo tardi.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl