you reporter

PANDEMIA

“Sono vietati i grandi eventi” ordinanza anti assembramento

La recrudescenza del virus preoccupa il primo cittadino che spiega “eviteremo le situazioni in cui si prevedono grandi folle, tipo il Brusavecia”

Pierfrancesco Munari

Pierfrancesco Munari, sindaco di Cavarzere

17/12/2021 - 11:44

Sara Mantoan

CAVARZERE - Ulteriori misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica: il sindaco ordina il divieto di eventi, feste o altre manifestazioni all’aperto che possano dar luogo ad assembramenti, a partire da lunedì 20 dicembre fino al prossimo 9 gennaio.

E’ il sindaco Pierfrancesco Munari ad emanare l’ordinanza in merito alle ulteriori misure per il contenimento dell’emergenza sanitaria, data anche la proroga al primissimo 31 marzo dello stato di emergenza, promulgato dal consiglio dei ministri.

La recrudescenza del virus e la preoccupazione per la salute della cittadinanza, impongono al sindaco, in qualità di autorità sanitaria locale, di adottare provvedimenti a tutela della salute pubblica. Ecco la ragione dell’ordinanza urgente in materia di emergenza sanitaria a carattere locale, “allo scopo di prevenire e scongiurare l’aggravamento della situazione epidemiologica sul territorio”. Così, il provvedimento è stato teso ad impedire l’insorgere di situazioni di assembramento e di affollamento di difficile controllo e sorveglianza: Munari ha ordinato che a partire da lunedì 20 dicembre fino a domenica 9 gennaio 2022, in tutti i luoghi pubblici all’aperto del territorio comunale è fatto divieto di svolgimento di eventi, feste o altre manifestazioni che possano far luogo ad assembramenti.

Spiega il primo cittadino: “In genere a Cavarzere non si sono organizzati grandi eventi che preoccupano per gli assembramenti, ma eviteremo eventi con corposa partecipazione di pubblico, come potrebbe essere il Brusavecia”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl