you reporter

Cavarzere

Sinistra all'attacco sul cda dell'Ipab

Anche Birolo concorda con il sindaco: "Il cda deve dimettersi".

Sinistra all'attacco sul cda dell'Ipab

04/01/2022 - 12:13

L’operato dell’ex sindaco Tommasi sull’Ipab ha procurato un conflitto permanente: l’unica strada è quella delle dimissioni del presidente e dell’intero cda”. Così Alessandro Birolo, militante di Sinistra italiana, si esprime per quanto riguarda la nomina del consiglio di amministrazione della casa di riposo “Andrea Danielato”, che è stata effettuata dall’ex sindaco Henri Tommasi prima della fine del suo mandato.

“Non serviva, allora, un grande acume politico per comprendere che la forzatura politica e istituzionale, messa in atto da Tommasi con la nomina del nuovo consiglio d’amministrazione dell’Ipab avrebbe generato un conflitto insanabile tra la nuova amministrazione comunale guidata dal sindaco Pierfrancesco Munari, lo stesso cda della casa di riposo e le forze politiche che sostenevano l’ex sindaco” spiega Birolo.

“Oggi, corroborati nella nostra convinzione da un contrasto di cui avevamo previsto con chiarezza i contorni, ribadiamo ancora una volta che per ripristinare un clima di reciproca fiducia e un corretto rapporto tra politica e amministrazione, l’unica strada percorribile rimane quella delle dimissioni del presidente e dell’intero cda dell’ipab Danielato di Cavarzere” conclude Birolo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl