Cerca

SOS LAVORO

L'idea: "Lasciamo il reddito di cittadinanza agli stagionali"

In questa maniera si spererebbe di rimediare alla carenza di queste figure, arrivata a livelli drammatici

"Stagionale? Volentieri! Ma che paghino il giusto"

Una idea per rimediare alla carenza di lavoratori stagionali, arrivata a livelli drammatica in questa stagione. Un fenomeno che molti imputano al reddito di cittadinanza. A lanciare una idea che, nelle intenzioni del proponente, potrebbe rimediare a questa situazione, è il ministro del Turismo Massimo Gravaglia, secondo il quale sarebbe opportuno lasciare metà del reddito di cittadinanza ai lavoratori stagionali.

In questa maniera, ci sarebbe un incentivo maggiore ad accettare occupazioni con una retribuzione che viene percepita come non troppo superiore all'entità del sussidio che si riceve. In precedenza, anche un'altra proposta era stata avanzata in questo senso. Ossia quello di ridurre la decurtazione del reddito di cittadinanza, per chi comincia a lavorare, dall'80% al 60%.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • frank1

    14 Giugno 2022 - 15:39

    l'idea migliore,invece,sarebbe abolirlo dal tutto.in questo caso si incrementerebbe la domanda/offerta di lavoro.l'esatto contrario da quel che è nato nella mente dei grilli

    Report

    Rispondi

Impostazioni privacy