Cerca

ADRIA

Alunni a lezione in Artessura

Una giornata speciale

Alunni a lezione in Artessura

Giornata ecologica per le classi quinte della primaria Vittorino Da Feltre dell’istituto comprensivo AdriaUno promossa dal Gruppo iniziativa per l’ambiente. Prima di uscire di scuola gli alunni sono stati coinvolti in una lezione di educazione stradale con l’ex comandante della Polizia locale di Porto Viro, ora in pensione, Mario Mantovan e una lezione di “Usa la bici e piccola manutenzione” con il dirigente Vincenzo Mancin.

Accompagnati dalle insegnanti Marica, Belinda, Anna, Laura e Katia e guidati dai volontari del gruppo Vincenzo, Paolo e Simone, i bambini si sono incamminati lungo la strada che porta sul sentiero attrezzato dell’Artessura. Nella prima sosta Simone Zanini ha illustrato il percorso del Canalbianco collegato al Fissero e al Tartaro tramite chiuse e conche, così da Mantova può arrivare nella laguna di Venezia e al mare attraverso il Po di Levante. Quindi alcuni cenni storici sulla navigabilità utilizzata per scopi commerciali o militari fin dall’epoca napoleonica, a tutt’oggi la via d’acqua viene utilizzata dalla cantieristica, per turismo e dalla Canottieri di Adria per la pratica sportiva. Diverse le domande poste dagli scolari.

Seconda sosta al punto dove si trova lo scarico del depuratore acque: qui Paolo Mancin ha ascoltato gli alunni che già avevano studiato il ciclo dell’acqua. Ha illustrato la necessità della depurazione dell’acqua che esce dalle nostre case per usi domestici e che alla fine esce dall’impianto per essere scaricata in Canalbianco depurata attraverso due grandi tubazioni.

Vincenzo Mancin si è soffermato a parlare della biodiversità della fauna ittica del Canalbianco, gli habitat dell’argine e della campagna circostante che è abbastanza comune nel territorio del Delta del Po, attraversato da fiumi e tantissimi canali. Ultima breve sosta alla chiusa che immette le acque del Canalbianco nel ramo interno che attraverso il centro storico cittadino canale di Adria, anticamente utilizzato per scopi commerciali, ricordando agli alunni che Adria era un grande porto dell’Adriatico.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy