you reporter

M5S sulla centrale:<br/>"Dal sindaco nessuna risposta"

camerini[1].JPG
Un consiglio comunale che ha scontentato le opposizioni, quello della scorsa settimana. A partire dal Movimento 5 stelle, rappresentato in consiglio da Veronica De Stefani, che non è stata soddisfatta delle risposte del sindaco Claudio Bellan alla sua interrogazione. “Avremmo voluto dire che siamo stati pienamente soddisfatti delle risposte avute dal sindaco - le sue parole - e di sapere che Enel si sta attivando per trovare assieme all’amministrazione e alle parti sociali del territorio Polesano la migliore soluzione ambientalmente sostenibile per il sito di Polesine Camerini, e che adempierà ai pagamenti regressi e futuri dell’Imu senza chiedere nessun declassamento della rendita catastale, ma non è stato possibile in quanto alla nostra richiesta di chiarimenti del perché l’interrogazione da noi presentata a fine marzo non sia stata inserita tra gli argomenti da discutere ci siamo sentiti dire dal sindaco, che ha ritenuto opportuno posticipare la risposta al prossimo consiglio”.
Parallelamente, però, è stato votato all’unanimità l’ordine del giorno presentato sempre dai “grillini” contro le trivellazioni in mare Adriatico. Il documento è stato condiviso da tutti, dopo qualche integrazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl