you reporter

Tommasi critica l'amministrazione <br/> "Tasse aumentate e soldi in cassa"

39240
LOREO - “Le posizioni rispetto alla maggioranza sono differenti, ma i numeri sono una realtà e la matematica non è un’opinione”. Massimo Tommasi, capogruppo di minoranza di Loreo, interviene all’indomani dell’approvazione del bilancio consuntivo 2014.

“L’amministrazione Gasparini ha dimostrato una capacità da dilettanti nel gestire i soldi dei propri cittadini - l’attacco di Tommasi - già nella seduta del consiglio comunale per l’approvazione del bilancio di previsione ci eravamo espressi con voto contrario, definendolo ‘anoressico’, visto che andava totalmente a discapito della cittadinanza”.

“Il sindaco Gasparini, per porre fine al nostro intervento, concluse dicendo che c’era l’esigenza del pareggio di bilancio e il rispetto del patto di stabilità - continua Tommasi - ci va bene il rispetto delle regole e del patto di stabilità, ma il 2014 ha chiuso con un avanzo di amministrazione di circa 900mila euro, di cui circa 400mila di competenza. Tali risorse, con molta probabilità, non potranno essere utilizzate per creare nuovi servizi”.

“In compenso ha previsto l’aliquota massima sulla Tasi - aggiunge Tommasi - senza prevedere alcuna agevolazione per i nuclei familiari in difficoltà e per le attività produttive presenti sul territorio comunale, che già stanno affrontando una pesante crisi economica e di liquidità. Mi chiedo che senso abbia tartassare gli abitanti di Loreo con nuove tasse ed avere i soldi in cassa senza poterli spendere”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl