you reporter

Arriva la targa della Regione <br/> per le botteghe storiche

botteghe[1].JPG
ROSOLINA - Osteria Cestari, De Grandis Graziana, Locanda Adriatica, Hotel Umberto, Anna Maria Pontarin e Tiozzo Mauro. Sono queste le botteghe storiche, e i loro titolari, del commercio iscritte nell’elenco regionale che oggi, all’interno dell’antica Sagra di Sant’Antonio riceveranno le targhe con il logo ufficiale della regione.
Nel maggio 2014 è stato istituito un elenco regionale dei luoghi storici del commercio: “Rosolina è stato il comune della provincia che ha presentato il maggior numero di domande - ha spiegato Debora Furlan, consigliere delegato alle attività produttive e allo sviluppo economico - Grazie all’importante collaborazione con Rosolina Shopping, nonostante i tempi strettissimi, sono state presentate tramite il Suap ben sedici richieste, in una vera e propria maratona contro il tempo”. E con grande soddisfazione da parte dell’amministrazione, più della metà delle domande istruite ed inviate sono state accettate. Le rimanenti iscrizioni avverranno con il bando del 2016 e in elenco troviamo Calzature da Leda, Gioielleria Dissette, Foto ottica Ferro Maria Angela e Ferro Gomme sas.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl