you reporter

Scoperta coltivazione di marijuana <br/> in un isolotto di fronte a Porto Caleri

maria[1].JPG
PORTO CALERI - Una trentina di piantine di canapa indiana. La scoperta è stata casuale, ma non di poco conto. E’ successo giovedì; nel corso di uno dei consueti pattugliamenti aerei estivi, un elicottero della guardia di finanza ha avvistato dall’alto una piantagione di cannabis. La particolare coltivazione era in un isolotto che si trova di fronte a Porto Caleri, nel territorio del comune di Rosolina, vicino all’orto botanico. Quasi non credevano ai loro occhi gli uomini delle fiamme gialle, che così hanno deciso di atterrare sul posto, in modo da verificare quello che avevano visto dall’alto. Accertatisi che si trattava effettivamente di 33 piante di marijuana, i finanzieri le hanno poste sotto sequestro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl