you reporter

Coldiretti promuove i prodotti locali <br/> donando pesche a Rosolina Mare

44495
ROSOLINA MARE - Come una denuncia si trasforma in un piacevole momento di degustazione. Protagonista dell’iniziativa la Coldiretti di Rovigo, che ieri mattina in piazzale Europa a Rosolina Mare ha deliziato i bagnanti e tutti i presenti offrendo i cestini delle proprie pesche.

La trovata dei coltivatori polesani, accompagnata dal motto “Preferisci, cerca e scegli il prodotto italiano”, ha voluto porre l’accento su di un settore, quello ortofrutticolo, che sta soffrendo una forte crisi a causa anche della distorsione dei prezzi della filiera che sta facendo calare i consumi con conseguente chiusura delle imprese.
Le pesche distribuite sono prodotte dalla cooperativa Cofruta di Baruchella, che raccoglie produttori da tutto il Polesine e che con i suoi 250mila quintali di frutta, tra cui fragole, pesche, pere precoci, mele e kiwi, è tra le più grandi in Veneto.

"Vogliamo sensibilizzare i consumatori – ha detto il presidente della Coldiretti Mauro Giuriolo – insieme al consorzio balneatori e all’amministrazione comunale di Rosolina a far riscoprire i sapori di questa frutta che è maturata negli alberi, prodotta con le tecniche più innovative e il minor impatto ambientale, per ribadire al consumatore che quella scelta a volte inconsapevole che fa nello scegliere un prodotto rispetto ad un altro è determinante per le nostre imprese che stanno attraversando un momento difficilissimo”.
La Coldiretti si scaglia contro una forbice dei prezzi che è dannosa per i produttori. A fronte degli 0,45 euro al chilo che le pesche costano loro, vengono pagate minimo 0,25 euro per poi essere rivendute al consumatore fino a 2,20 euro al chilo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl