you reporter

Il progetto "Delta del Po pulito" <br/> per la salvaguardia ambientale

L'iniziativa

45811
TAGLIO DI PO - La salvaguardia del Delta del Po, territorio di grande valenza ambientale dal degrado procurato dai rifiuti che vengono abbandonati nei terreni e nelle acque, è l’obiettivo del neonato progetto “Delta del Po pulito”, finanziato dalla Regione Veneto e realizzato in collaborazione con il Consorzio di Bonifica Delta del Po.

“Si tratta - spiega Barbara Destro, project manager del progetto - di una campagna di sensibilizzazione della popolazione dell’area deltizia, e in questo ambito stiamo realizzando dei percorsi di educazione ambientale sul tema della corretta gestione dei rifiuti urbani che prevedono attività di informazione-formazione di docenti e partners e interventi didattici e laboratori audiovisivi per gli alunni”.

Il progetto, presentato quest’anno alle scuole pubbliche di primo e secondo grado della Regione Veneto, ha riscosso vivace attenzione da parte dei centri estivi del Polesine dove si sono svolti gli incontri di sensibilizzazione. Sono state 1900 le persone raggiunte nel video di sensibilizzazione ambientale realizzato dagli alunni e volontari del progetto e pubblicato nella pagina Facebook dell’associazione Fucina del Delta.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl