you reporter

Maxi-evasione nel settore ittico <br/> nascosti al fisco 10 milioni di euro

42711
Terminato un altro capitolo dell’operazione “Perseo”. Dopo i sette arresti, eseguiti a marzo 2015, ed i ventuno indagati per associazione a delinquere finalizzata alla truffa, la Guardia di Finanza di Loreo ha proseguito gli accertamenti sul versante fiscale nei confronti delle società utilizzate dai malviventi per acquistare tonnellate di pesce ed altri prodotti alimentari da tutto il mondo, senza garantire il pagamento del corrispettivo.

Gli investigatori hanno scoperto che le due aziende bassopolesane utilizzate dal sodalizio per le loro attività truffaldine, hanno omesso di presentare le dichiarazioni dei redditi, iva ed irap, risultando essere soggetti completamente sconosciuti al fisco. In totale ammontano a quasi dieci milioni di euro i redditi sottratti alla tassazione.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl