you reporter

"Meno profughi per ridurre il rischio" <br/> Amidei interviene sul caso di Loreo

Immigrazone

profughi+[1].JPG
LOREO - “Ho già presentato una interrogazione specifica sulla residenza Piccola Venezia”. In merito alla questione profughi a Loreo, il senatore Bartolomeo Amidei spiega di aver già chiesto “lumi” al Governo di centrale.
“Non ha senso il rapporto uno a mille solo per le strutture pubbliche – dichiara il senatore – dovrebbe essere il contrario". Un ulteriore errore per il senatore è che “Loreo o Frassinelle sono paesi piccoli e di campagna, distanti dai centri grossi, nei quali viene intaccata la stabilità locale”.
“Oggi come oggi va difeso il territorio – dichiara – ci sono grossi comuni che hanno zero profughi. Perché accade? Forse per la comunità decide il privato e le cooperative che fanno richiesta, nelle quali c’è un’attività a scopo di lucro. Che è legittima e proprio per questo va detto pubblicamente”. In conclusione il senatore esprime il suo impegno per una proposta: “Una condizione per abbattere il rischio di incidenti è ridurre il numero di profughi”.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl