you reporter

Stazione temporanea del litorale<br/>il bilancio estivo dei carabinieri

Rosolina Mare

47170

24/09/2015 - 17:00

ROSOLINA MARE - Da pochi giorni è terminata l’attività operativa della stazione temporanea dei carabinieri di Rosolina Mare.

Quest’anno, tanto in termini di prevenzione quanto di contrasto all’illegalità, sono stati davvero significativi i risultati raggiunti dai carabinieri di Rosolina Mare, anche grazie alle quasi 300 pattuglie sul territorio nell’arco della stagione estiva.

Quattro gli arresti in materia di stupefacenti e 25 denunce a piede libero per vari reati. La stazione temporanea ha garantito, inoltre, la sicurezza alla viabilità della località turistica, contravvenzionando le condotte più pericolose, ritirando numerose patenti, specie per guida in stato di ebbrezza, ed elevando sanzioni per qualche migliaio di euro.

Da evidenziare i risultati di otto operazioni volte al contrasto del commercio ambulante illegale, che hanno portato al sequestro di alcune centinaia di oggetti di mercanzia varia e sanzioni amministrative per un valore complessivo di circa 10mila euro.

Di rilievo il numero di controlli ad esercizi pubblici e commerciali, realizzati con la collaborazione del Nucleo carabinieri dell'Ispettorato del lavoro di Rovigo e dei Nas di Padova.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl