you reporter

Cerimonia per celebrare i 60 anni <br/> della costruzione della chiesa di Volto

Rosolina

47733
VOLTO (Rosolina) - Giornata di festa per la parrocchia di Volto di Rosolina “Beata Vergine del Rosario”, che ieri ha festeggiato il 60esimo anniversario dalla consacrazione della chiesa, avvenuta appunto nel 1955. Moltissimi i fedeli accorsi per partecipare alla celebrazione della messa presieduta da don Marco Zancanella, della parrocchia “San Pio X” di Taglio di Porto Viro, e dal parroco del Volto don Giovanni Natoli, che hanno ripercorso i 60 anni di storia della chiesa.

Benedetta il 21 novembre 1953 dal vescovo di Chioggia, Piasentini, e successivamente consacrata l’8 febbraio 1955, dedicandola alla Madonna del Rosario, con il nome “Beata Maria Vergine del Rosario”, festeggiata la prima domenica di ottobre.

Contemporaneamente alla chiesa sorsero la casa canonica, l’asilo e il centro sociale (oggi centro parrocchiale). Ad animare la messa la corale parrocchiale di Oca Marina. Per l’occasione erano presenti anche il sindaco di Rosolina, Franco Vitale, il vicesindaco Daniele Grossato, l’assessore Stefano Gazzola e il comandante della Polizia municipale Patrizio Targa.

Al termine si è svolta la tradizionale processione con l’effige della Vergine portata per le vie del paese, accompagnata dalla Filarmonica “Bellini” che ha allietato con la sua musica il corteo. A conclusione della giornata un grande buffet per tutti i presenti, per condividere insieme questo importante momento della chiesa del Volto, che fu costruita in seguito alla tremenda alluvione del Polesine del 1951.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl