you reporter

Lavori alla bocca del porto di Pila <br/>per ripristinare la navigabilità

Porto Tolle

50655

20/11/2015 - 12:00

PORTO TOLLE - Lavori sul fondale della bocca di porto a Pila. Lunedì invece in prefettura ci sarà un tavolo per affrontare l’emergenza navigazione.
Approvata ieri in giunta regionale la delibera che riguarda il servizio di escavazione porti. Si tratta di un intervento di bypass mediante dragaggio dello sbocco a mare di Barbamarco “Bocca Sud”, al fine del mantenimento della quota di navigazione e refluimento sulla spiaggia sommersa dello scanno denominato Gallo per il rinforzo della sua struttura ai fini della difesa idraulica della laguna retrostante.

Alla realizzazione delle opere relative al servizio escavazione porti provvederà la società Sistemi Territoriali, sono state demandate le funzioni relative alla manutenzione e gestione delle linee navigabili ricadenti nel territorio regionale.

Nell’ambito dei compiti affidati alla Sistemi Territoriali ricade anche la manutenzione dello sbocco a mare della laguna di Barbamarco “Bocca Sud” ai fini del mantenimento della quota di navigazione.

“Con questa delibera - dice l’assessore regionale Cristiano Corazzari - la Regione Veneto risponde alla necessità di intervenire con urgenza al ripristino delle condizioni di sicurezza per la navigazione dello sbocco a mare di Barbamarco, anche a seguito delle recenti mareggiate”.

Per il suo orientamento geografico, la bocca sud infatti è soggetta a frequenti insabbiamenti dovuti alle mareggiate causate dai venti di bora e di scirocco. Inoltre dalla fine dell’estate 2014 si sono verificate condizioni meteo particolarmente sfavorevoli, con ingenti apporti di sabbia alla foce, causati dalle mareggiate che hanno colpito la costa.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl