you reporter

De Grandis apre le porte al Pd<br/> "Alle elezioni un candidato laureato"

Rosolina

51210

07/12/2015 - 13:30

di Elisa Salmaso

ROSOLINA - Le elezioni si stanno avvicinando per il comune di Rosolina, e iniziano i primi “abboccamenti” e messaggi subliminali tra le varie fazioni politiche. La proposta del segretario del Pd locale, Massimo Mantoan, di spostare il mercato ortofrutticolo lungo la strada statale Romea, ha scatenato infatti commenti e riflessioni, non solo tra i cittadini, ma anche da parte del consigliere di minoranza, Giancarlo De Grandis.

Secondo il consigliere di opposizione l’ipotesi di aggregare intorno alla Centrale ortofrutticola altre attività peculiari del comune è molto interessante, in quanto l’ormai consolidata economia di acquacoltura delle vongole avrebbe un ulteriore stimolo di crescita.

Per De Grandis un’altra positiva conseguenza sarebbe quella di liberare il centro del comune da tutto il traffico pesante che attualmente lo soffoca. “Certo che, tra gli amici di Vitale che vogliono portare la Centrale ortofrutticola in un altro comune e un’amministrazione che impegna gran parte delle proprie risorse economiche nelle feste trascurando tutto il resto, difficile che le idee forti come quella di Mantoan vadano avanti” ironizza De Grandis.

“Senza contare che se a dirigere il comune non mettiamo persone con una certa cultura e preparazione siamo destinati al regresso” ribadisce il consigliere che conclude facendo riferimento, appunto, alle prossime elezioni comunali, previste per maggio: “Noi di ‘Rosolina moderna’ alle prossime elezioni punteremo su un candidato sindaco che abbia una laurea in tasca e che sappia ben rappresentare i cittadini di Rosolina. Anche se questa persona sarà espressa da altri movimenti o partiti”. Insomma, un messaggio più che chiaro al Partito democratico, con il quale ha già trovato, nella Centrale ortofrutticola, un punto d’incontro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl