you reporter

Ruba il bancomat e preleva 750 euro <br/> denunciato un 20enne disoccupato

Ariano Polesine

52213
ARIANO POLESINE - Approfittando della frequentazione di quella casa, un disoccupato 20enne di Ariano nel Polesine era riuscito a impossessarsi del
bancomat di una signora 60enne del posto.

Il giovane aveva poi effettuato tre prelevamenti in provincia di Ferrara in
istituti bancari diversi, il tutto probabilmente per non lasciare tracce.

Le indagini svolte dai carabinieri di Ariano Polesine hanno permesso, nel giro di alcune settimane, di risolvere l’arcano. Gli eventi in questione risalgono allo scorso novembre, e in questi giorni i militari dell’Arma hanno chiuso le indagini, tra l’altro anche con la confessione del 20enne.

Il furto del bancomat è avvenuto appunto approfittando di un momento di distrazione ed anche di fiducia maturato dal 20enne a casa della donna. Dopo ciò, sono stati prelevati ben 750 euro, utilizzando il codice carpito in modo fraudolento alla donna.

Gli accertamenti infine svolti dai carabinieri hanno permesso di risalire al 20enne, il tutto anche grazie alle immagini di video-sorveglianza della banca. Dopo la restituzione della somma alla vittima, l’autore del fatto è stato denunciato per furto in abitazione e utilizzo indebito continuato di carta di
credito.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl