you reporter

Maltratta la compagna <br/> davanti alla figlia di 3 anni

Rosolina

36289
Dopo circa due mesi di indagini serrate i Carabinieri della Stazione di Rosolina hanno eseguito un’ordinanza cautelare nei confronti di un operaio 37enne del luogo, indagato dalla Procura della Repubblica di Rovigo per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. L’uomo, avrebbe nei mesi scorsi, in più circostanze, maltrattato fisicamente e psicologicamente la propria compagna, 10 anni più giovane di lui. Il tutto, purtroppo, sarebbe avvenuto anche alla presenza della loro figlia minorenne di soli tre anni.
Raccolte le fonti di prova i Carabinieri di Rosolina hanno quindi deferito in stato di libertà il 37enne richiedendo pure un provvedimento di allontanamento. L’operaio dovrà inoltre mantenere una distanza non inferiore ai 100 metri dalla ex compagna ed evitare qualsiasi comunicazione sia diretta che indiretta con qualsiasi mezzo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl