you reporter

"Delta, vigilare sul patimonio" <br/> il Wwf lancia l'apello

Ambiente

Un appello per assicurare la vigilanza ambientale nella Riserva della Biosfera Delta del Po. A lanciarlo è il Wwf provinciale di Rovigo, attraverso una lettera, firmata dal presidente Eddi Boschetti, indirizzata al ministro dell’ambiente Gian Luca Galletti, alla commissione nazionale italiana per l’Unesco, all’ente Parco regionale Veneto del Delta del Po, all’ente Parco regionale Delta del Po Emilia Romagna e, per conoscenza, alla Provincia di Rovigo.

“È urgente dotare il territorio di organi appropriati che vigilino per preservare questo grande patrimonio da abusi di vario genere - spiega il Wwf - dall'inquinamento al consumo di suolo al bracconaggio. Facciamo presente che con la soppressione di due fondamentali organi di vigilanza quali la polizia provinciale e il corpo forestale dello Stato questa Riserva della Biosfera si troverebbe completamente scoperta sul piano del contrasto ai crimini ambientali”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

speciali: TESORI un viaggio tra terra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl