you reporter

Truffe on-line, beccati <br/> e denunciati due laziali

Carabinieri

52216

Clonate le carte di credito

Due laziali, uno di 18 e l'altro di 27 anni, sono stati identificati e deferiti dai carabinieri delle stazioni di Taglio di Po e Papozze come gli autori di truffe on-line. Entrambi con precedenti, il 18enne si era fatto accreditare 150 euro per uno smartphone mai recapitato, il 27enne, invece, aveva spedito un giubbotto diverso da quello ordinato dall'utente, per il valore di 300 euro.

Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì 10 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl