you reporter

Pesca

Mpc, è nato il nuovo consorzio per la raccolta delle vongole

Formato dalle cooperative Maistra, Pila e Ca' Tiepolo, chiede una parte delle concessioni alla Provincia

48570

Confronto accesso sul tema della raccolta delle vongole

16/02/2016 - 11:00

Consorzio Mpc. E' questo il nome del nuovo consorzio di cooperative di pescatori che chiede alla Provincia di Rovigo la concessione di una parte dei diritti esclusivi per la raccolta delle vongole nelle lagune di Porto Tolle. Il dado è tratto ed ora sta per scattare l'anno zero del nuovo sistema pesca nelle acque interne portotollesi. Lunedì 15 febbraio mattina i vertici del nuovo consorzio sono stati a colloquio con il presidente della Provincia Marco Trombini.

L’obiettivo di palazzo Celio resta quello di favorire un accordo tra il nuovo consorzio e quello storico, Consorzio cooperative di Scardovari, per una gestione a due della raccolta di vongole. Il nuovo soggetto Mpc prende il nome dalle iniziali delle tre cooperative che si sono staccate dal vecchio consorzio: Maistra, Pila e Ca’ Tiepolo. alla presidenza c’è Emanuele Finotti, vicepresidente è Moreno Bellan e Virginio Tugnolo è consigliere.

Il servizio completo in edicola nella Voce di martedì 16 febbraio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl