you reporter

Colpo alla testa mentre gioca a beach volley, grave un 22enne polesano

Il caso

elisoccorso[1].JPG

25/07/2016 - 12:58

Uno scontro di gioco fortuito ma violento. E il 22enne di Ariano Polesine è rimasto sulla sabbia privo di conoscenza. E’ ricoverato in gravi condizioni il ragazzo rimasto ferito durante un’amichevole partita di beach volley sulla spiaggia dei un bagno al lido di Volano.



Ieri, 24 luglio, il giovane stava giocando al volley sulla spiaggia con altri amici quando è avvenuto l’imponderabile. Il 22enne arianese è saltato per prendere il pallone e durante il volo si è scontrato con un compagno. Ed ha subito così un forte colpo alla testa.



Dopo il colpo il giovane bassopolesano è rimasto a terra privo di conoscenza.
Sono subito intervenuti i soccorsi, prima il bagnino dello stabilimento, poi il suem. Le condizioni del 22enne sono apparse serie ed è stato necessario il trasporto all’ospedale ferrarese con l’intervento di un mezzo dell’elisoccorso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl