you reporter

Una tartaruga trovata morta sulla spiaggia di Caleri

Ambiente

tartaruga_1[1].JPG

09/08/2016 - 07:00

E’ arrivata, probabilmente già morta, sulla spiaggia di Caleri. Forse per il colpo preso dall’elica di una imbarcazione, forse per aver incocciato la chiglia di una delle navi. Il traffico, nell’Alto Adriatico, è fitto.


Non è la prima tartaruga che viene trovata morta, come del resto non è la prima che si vede di fronte alle spiagge del Delta del Po: poche settimane fa c’era stato un ritrovamento in uno degli scanni deltini.


Il loro ritorno è un ottimo segnale ambientale. Vuol dire che le acque sono migliorate. Purtroppo però le tartarughe si trovano a dover fare i conti con il traffico davanti alle nostre coste.


LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl