you reporter

Un tonno da 50 chili "abusivo" multato il pescatore

Delta

61917

La guardia costiera sulle coste polesane

28/08/2016 - 13:15

Nel corso della giornata di ieri 27 agosto il personale della Guardia Costiera di Chioggia in servizio sulle coste del Delta del Po, ha sorpreso un diportista che rientrava con la propria imbarcazione da una battuta di pesca al largo delle coste polesane. Dentro la barca un tonno rosso da 49 chili.



L'esemplare era a bordo nonostante il divieto di cattura. Quasi 50 chili per una lunghezza di 150 centimetri.



A carico del diportista, oltre al sequestro dell’attrezzatura, è stata elevata una sanzione amministrativa di duemila euro per pesca di specie protetta in tempi vietati. Il tonno invece è stato dato in beneficenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl