you reporter

Incendi nel Delta, a fuoco le case di due coppie di anziani

Pompieri in azione

70652

02/02/2017 - 10:59

Due incendi in poche ore nel Delta: nessun ferito, soltanto danni alle abitazioni e tanto spavento per le coppie di anziani avvolti nel fumo.



Ieri mattina a Taglio di Po, un 94enne voleva scendere al pianterreno della sua casa di via Romea, ma ad attenderlo sulle scale c'era una cortina di fumo acre che rendeva l'aria irrespirabile e irritava gli occhi. L'uomo ha spalancato subito le finestre e ha chiamato i vigili urbani, che a loro volta hanno lanciato l'allarme ai pompieri di Adria.



Due le autobotti impiegate dai vigili del fuoco per domare l'incendio sviluppatosi nella notte. La cause sono ancora da accertare, ma l'ipotesi del corto circuito è stata esclusa visto che l'impianto elettrico dell'abitazione è rimasto intatto.



Lieto fine quindi per la coppia di ultranovantenni di Taglio di Po, che se la sono cavata con uno spauracchio e con il piano terra dell'abitazione invaso dalla fuliggine, ma le conseguenze potevano essere ben peggiori.



E' andata bene anche all'altra coppia di anziani, residente a Papozze. I vigili del fuoco, accorsi sul posto, si sono trovati di fronte a nuvole di fumo che uscivano dalle finestre, ma per loro non è stato difficile domare il principio d'incendio che si stava sviluppando sulla tromba delle scale. A causarlo sembra essere stata la cucina, istallata in modo non proprio impeccabile.







LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl