you reporter

Forum giovani Unesco, primo incontro di programmazione

71051

07/02/2017 - 20:32

Una grande conquista e un'opportunità importante per il Delta e per il Polesine: il Forum giovani Mab Unesco rappresenta tutto questo secondo l'assessore ai parchi e al territorio regionale Cristiano Corazzari, che commenta "Si tratta di un evento mondiale che porterà nel nostro territorio migliaia di giovani da tutti i Paesi".



Il primo incontro di preparazione all'appuntamento mondiale si è svolto a Roma, presso la sede del Ministero dell'Ambiente. L'obiettivo era iniziare a programmare le attività di formazione e informazione in vista del primo Forum mondiale dei Giovani Mab Unesco, che sarà ospitato nella Riserva della Biosfera del Delta del Po dal 18 al 23 settembre 2017.



Il Forum vedrà la partecipazione di giovani dai 18 ai 35 anni provenienti da 120 paesi del mondo in rappresentanza delle 669 Riserve della Biosfera del programma MAB. “Credo fortemente nei giovani per la rinascita e la promozione del territorio - afferma l'assessore - e auspico che per l’organizzazione del forum siano coinvolte le forze migliori del territorio, vedendo la collaborazioni di tutti, dagli imprenditori agli operatori di settore”.



Lavorare insieme, infatti, rimane fondamentale. Tre realtà in particolare hanno unito le loro forze a quelle della Regione per rendere possibile il progetto: la Fondazione Cariparo, l'ufficio Unesco di Venezia e il Parco del Delta, con l'obiettivo di valorizzare il patrimonio ambientale e culturale a disposizione.



LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl