you reporter

Rifiuti, emergenza ambientale incontro urgente con gli enti

Porto Tolle

74544

19/03/2017 - 14:00

Lotta alle discariche a cielo aperto e soprattutto agli incivili. "Abbiamo deciso di convocare un tavolo tecnico per raccordarci con i vari enti e per trovare maggiori sinergie per combattere quella che sta diventando una vera e propria emergenza ambientale”, ha detto il vicesindaco di Porto Tolle, con delega all’ambiente, Mirco Mancin.



“Gli abbandoni di rifiuti di ogni tipo, oltre che un obbrobrio estetico sono un pericolo per l’ambiente ed un costo per tutta la collettività - continua Mancin - Da gennaio ad ora abbiamo raccolto più di tremila chili di rifiuti abbandonati che ci sono costati svariate migliaia di euro. E quel che è certo e che da ora in poi ci sarà allerta massima verso i vandali dell'ambiente”.




Dunque, il Comune di Porto Tolle ha inviato la convocazione per l’incontro tecnico a Ecoambiente srl, Provincia di Rovigo, Arpav, Aipo, Genio civile, Consorzio di bonifica Delta del Po, Parco regionale Veneto del Delta del Po, Capitaneria di porto, delegazione di spiaggia di Pila di Porto Tolle, carabinieri di Porto Tolle, polizia locale e vigili del fuoco.




L’incontro è previsto per giovedì 30 marzo alle 10 in sala giunta comunale.



I dettagli sulla Voce di Rovigo di oggi, 19 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl