you reporter

Ubriaco si scalda al bar, arrestato

66642

I carabinieri all'opera

29/03/2017 - 21:25

Ha dato in escandescenze in un bar di Scardovari, alle 23 di martedì, preso dai fumi dall’alcol, alzando le mani contro gli avventori del locale; poi, con i carabinieri della stazione, che erano intervenuti per placarlo.



Alla fine un pescatore di 46 anni - C. S. le sue iniziali - è stato arrestato e portato in camera di sicurezza per resistenza a pubblico ufficiale.



Ora dovrà rispondere anche di oltraggio a pubblico ufficiale, un reato depenalizzato, visto che ai militari l’uomo, fuori di sé, ha anche rivolto parole di fuoco e poco consone alla divisa.




Il pescatore di Porto Tolle, con un precedente per guida in stato di ebbrezza, è seguito dal Sert e sotto metadone.



Probabilmente il mix con l’alcol gli ha giocato un brutto scherzo e a quel punto davanti agli altri avventori del locale è stato incontenibile.



Nel delirio di violenza che lo ha colto, si è scagliato anche contro i familiari e la mamma, che comunque non lo ha denunciato, così come gli altri clienti del bar.



Il servizio sulla Voce di Rovigo di domani 29 marzo

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl