you reporter

Piazza a battesimo in grande stile a Taglio di Po

77916

26/04/2017 - 14:00

Tra lo sventolio di bandiere tricolori, nella nuova Piazza IV Novembre vestita a festa per la sua inaugurazione ufficiale, presenti il sindaco Francesco Siviero, tutta la giunta comunale, il comandante dei Carabinieri Vito Castellano e della Polizia Locale Maurizio Finessi, il generale americano Richard Tabor, cittadino onorario di Taglio di Po, l’onorevole Diego Crivellari, il consigliere regionale Graziano Azzalin e il presidente del Consvipo Angelo Zanellato.



A seguire, deposizione delle corone ai Monumenti ai Caduti, sottolineata dalle suggestive note del Silenzio, intonate dalla tromba di Alessio Rocchi, e discorso del primo cittadino, che ha esordito sottolineando il significato del 4 Novembre e del 25 aprile e di cosa ci hanno lasciato quelle persone, i cui nomi troviamo scritti sulle lapidi.


Ci hanno trasmesso i valori della democrazia e della libertà, ci hanno dato delle fondamenta- ha proseguito Siviero- su cui costruire la nostra casa, l’Italia.



E l’abbiamo costruita mattone su mattone, affrontando tante sfide, senza chiuderci a riccio e senza metterci il lenzuolo sulla testa come fanno i bambini, ma in nome dell’unità. Ed è per questo che ora come allora, 72 anni fa, dire Viva l’Italia non sia qualcosa di nazionalista, ma è da ricordare tutti i giorni e da portare nel cuore. Solo come nazione riusciremo a dare le risposte alle sfide che ci aspettano”.



Quindi si è passati all’altra cerimonia, quella del taglio del nastro della nuova Piazza IV Novembre, effettuato dal sindaco affiancato dall’ultranovantenne combattente e reduce Luigi Schibola, dalla Giunta, dai responsabili dell’ufficio tecnico e dalla progettista Tania Crepaldi.




“Vedo la piazza gremita come sognavo da bambino- ha detto l’assessore ai lavori pubblici Davide Marangoni. Siamo orgogliosi di quest’opera: il progetto è stato complicato, ma il principio ispiratore è stato il pedone che circola. E proprio per renderla un’area pedonale, usufruibile, ne abbiamo modificato la viabilità”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:



GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl