you reporter

Usa diserbanti chimici vietati in una valle del Parco: maxi multa

Delta del Po

78401

02/05/2017 - 09:15

Ha usato del diserbante in un’area naturalistica protetta all'interno del Parco del Delta del Po (nella parte emiliana).




Si tratta di un’operazione illegale che gli costerà una multa da 4mila euro e una denuncia penale per deterioramento di habitat all’interno di un sito protetto.



Nei guai è finito un imprenditore comacchiese di 58 anni, la cui azienda ha effettuato un intervento di diserbo chimico in un’area delle valli nel Parco regionale Delta del Po.



I controlli sono stati effettuati dai carabinieri della Forestale di Comacchio a seguito di un controllo svolto su segnalazione dell’Ente di Gestione per i Parchi e la Biodiversità-Delta del Po.



Gli stessi carabinieri forestali hanno notificato all’imprenditore una sanzione amministrativa di 4mila euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl