you reporter

Legambiente si mette a pulire le spiagge

Rosolina Mare

81970

03/06/2017 - 17:33

“Ottima partecipazione, circa 30 iscritti, oltre al sindaco Franco Vitale che ci aiutato nella raccolta. Sono stati raccolti parecchi sacchi, sono molto soddisfatto di com'è andata la manifestazione spiagge e fondali puliti 2017”.

Queste le parole del presidente di Legambiente Simone Zanini, che ieri mattina ha aderito con i suoi volontari alla campagna targata Legambiente in località Casoni-Foci dell'Adige.


Lo slogan del circolo di Legambiente è stato: “Aiutaci a tenere i riflettori accesi sulla salute delle nostre spiagge con un gesto civile, volontario, concreto di pulizia”.


“Molti i rifiuti raccolti- ha dichiarato Zanini- cassette di polistirolo, reste degli allevamenti di cozze, oltre alla maleducazione di tanti cosiddetti pesca sportivi che abbandonano i contenitori delle esche lungo il tratto terminale dell'Adige. Nella spiaggia molto i mozziconi di sigarette, c'è bisogno di più attenzione all'ambiente, troppe le cose che abbiamo raccolto con i volontari”.


La pulizia delle spiagge e dei fondali con la campagna nazionale “Spiagge e fondali puliti” del circolo di Legambiente di Rosolina/Loreo è in collaborazione con il Comune di Rosolina, Ecoambiente, Protezione civile, le varie associazioni di volontariato, la cooperativa Titoli Minori e le forze dell'ordine.


Sulla "Voce" di domenica 4 giugno l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl