you reporter

Consorzio Pescatori, Finotello fa un passo indietro

Porto Tolle

82180

06/06/2017 - 09:45

Il presidente del Consorzio Pescatori di Scardovari, Roberto Finotello, si dimette. La notizia è arrivata ieri come il classico fulmine a ciel sereno.
Le dimissioni dell’ex numero uno Finotello sono state ufficializzate ieri mattina.


Ancora non si sanno le motivazioni che hanno portato il numero uno della più importante realtà ittica della molluschicoltura in Italia a formalizzare tale atto. Una decisione che, tuttavia, sembrava non essere nell’aria.


Le motivazioni dell’ormai ex presidente Finotello verranno valutate all’interno del consiglio di amministrazione che sarà convocato la settimana prossima.


Occasione questa, in cui lo stesso cda sulla base dei piani previsti, valuterà se accettare o meno le dimissioni che Finotello ha chiesto precedentemente.


Dunque, ancora non si sanno le ragioni dell’addio. Finotello era diventato presidente del consorzio leader della molluschicoltura in Italia nell’aprile 2015, all’età di 45 anni.


Tra gli obiettivi principali del suo mandato i diritti esclusivi di pesca, che allora scadevano il 30 giugno, e rendere più produttiva la laguna del Canarin.


Per il primo problema si era duramente battuto a fianco dei 1500 pescatori, fino all’accordo trovato a Palazzo Celio in Provincia. Ha usato una linea dura anche per il secondo problema appellandosi più volte alla Regione e al Prefetto per chiedere un tavolo urgente, ancora non convocato.


I soldi stanziati da Ente Parco e Genio Civile sono complessivamente 1 milione e 800mila euro, ma non è ancora stata messa mano alla laguna che ha perso il 70 per cento dal 2015 al 2016.


Il mandato del presidente Finotello, di durata triennale, doveva scadere nell’aprile 2018.


Sulla "Voce" di martedì 6 giugno l'articolo completo.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Natale con i nostri TESORI
Polesine i nostri primi 70 anni

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl