you reporter

Rifiuti abbandonati a Donzella, sono là da un mese

Porto Tolle

Argine Donzella 3.jpg

Un elettrodomestico abbandonato lungo l'argine di Donzella

19/07/2017 - 08:10

E’ passato un mese da quando sono stati segnalati vari rifiuti abbandonati a Porto Tolle, lungo l’argine della frazione di Donzella. E sono ancora là.



La segnalazione era arrivata attraverso una delle tante pagine che popolano Facebook. Nello specifico quella del gruppo “Teniamo pulito il Po”: immagini che, nel Parco del Delta, riserva della biosfera per l’Unesco, stridono. E non poco. Calcinacci ed un elettrodomestico abbandonati. E un mese fa, come oggi, rimangono lì, senza che nessuno, nonostante le segnalazioni, si sia preso la briga di farle rimuovere. Quel che più fa riflettere è il fatto che esista un ecocentro a Porto Tolle, in via Po di Gnocca, vicino al magazzino comunale ex Federica, proprio a Donzella. E lì oggetti come gli elettrodomestici (ovvero gli ingombranti) dovrebbero essere portati.



Ma c’è pure il servizio di ecocamion, su appuntamento, che passa a Pila, Scardovari, Ca’ Venier e Boccasette. Ma evidentemente è più semplice per gli incivili buttare sugli argini, senza spendere un minuto in più per conferire i rifiuti nel posto loro deputato. Inoltre in questo mese ancora l'amministrazione comunale non è passata a raccogliere i rifiuti, né ne ha ordinato la rimozione.



Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì 19 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl