you reporter

Accoltella due coinquilini per le spese di casa: 38enne denunciato

Rosolina Mare

Carabinieri Rosolina Mare.jpg

I Carabinieri durante i controlli

22/07/2017 - 12:59

Accoltellamento a Rosolina Mare tra coinquilini rumeni, due finiscono all'ospedale, un terzo denunciato.



E' successo nella notte tra venerdì 22 e sabato 23 luglio a Rosolina Mare. Sono intervenuti i Carabinieri della stazione temporanea di Rosolina Mare, chiamati intorno alle 23.30 in piazzale Europa da due ragazzi che avevano evidenti segni di ferite da arma da taglio.



Dopo essersi fatti spiegare quanto accaduto hanno provveduto a chiamare il 118 che ha portato i ragazzi all’ospedale di Porto Viro per le relative cure mentre i Carabinieri, anche con l’ausilio di altre pattuglie impiegate nella notte, si sono diretti verso l’abitazione dove vi era stata l’aggressione.



Giunti nella casa indicata, costellata di macchie di sangue nel pianerottolo e pure all'interno, hanno sentito i coinquilini, cinque in tutto, tutti di nazionalità rumena. E' emerso un diverbio sfociato in una lite tra tre-quattro connazionali, forse per le spese di casa, e uno di loro, 38anni, ha aggredito altri due, di 30 e 33 anni, con un coltello da cucina ferendo il primo al basso ventre e l’altro al torace ed alla mano sinistra.



Fortunatamente le ferite erano superficiali, 20 giorni la prognosi per i due. Il 38enne è stato denunciato per lesioni personali gravi.



Il servizio in edicola nella Voce di domenica 23 luglio

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


GLI SPECIALI

Tesori. Alla scoperta del territorio tra mare e lagune
speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl