you reporter

Loreo

A scuola banchi nuovi di zecca

Tantardini: “Un piccolo regalo per rendere più accogliente e confortevole questo luogo”.

A scuola banchi nuovi di zecca

Grande sorpresa tra gli alunni delle scuole primaria e media del plesso di Loreo che si sono visti recapitare in aula banchi e sedie nuovi di zecca. Il regalo proviene dalla donazione fatta in accordo con il comune dalla ditta Ticomm & Promaco, con sede in località Grimana di Loreo. Nella mattinata di giovedì 21 i vertici dell’azienda, nelle persone dei dottori Tantardini e Colombo, sono stati poi accompagnati dal dirigente scolastico, dal sindaco Moreno Gasparini e dall’assessore Stefania Erdmann nelle classi, per poter vedere con i propri occhi il risultato della donazione. Nella scuola media gli alunni hanno ringraziato per i nuovi banchi e le nuove sedie. “Chi investe nella scuola e nei ragazzi ha un enorme senso civico e una grande attenzione alla collettività”.

Ha commentato il preside del plesso scolastico: “Con le nuove dotazioni l’ambiente per i nostri allievi è sicuramente migliorato, insieme alla loro attenzione e al loro senso di rispetto per ciò che li circonda”. Le rappresentanti delle due scuole, professoressa Di Giuseppe e professoressa Veronese, hanno espresso la loro gratitudine alla ditta Ticomm & Promaco e all’amministrazione, in particolar modo per le nuove postazioni ad isola che permettono di ampliare l’offerta formativa. “La nostra azienda è fiera di aiutare i giovani della comunità di Loreo che, dal lontano 1993 ormai, ci accoglie sempre con grande calore - ha commentato il dottor Tantardini - per noi è un piccolo regalo che speriamo renda più accogliente e più confortevole il luogo dove i ragazzi passano gran parte della loro giornata”.

I banchi e le sedie totali che sono stati donati sono 66 per la scuola media e 88 per la primaria, alla quale si uniscono quelli donati dai contributi dei genitori, in più entrambi i plessi sono stati forniti di 24 banchi esagonali per le isole lavorative nei laboratori. Il tutto è stato portato dai volontari coordinati dalla Protezione civile, in un solo pomeriggio nelle varie classi, in modo che i ragazzi avessero una sorpresa la mattina successiva. Afferma Moreno Gasparini: “Come sindaco tutto questo mi rende felice, soprattutto nella misura in cui si è vista la grande cooperazione tra tessuto imprenditoriale, scuola, amministrazione , non da ultimo, volontariato che a Loreo è sempre presente”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: TESORI tra fiumi terra e lagune
speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl