you reporter

coronavirus

Da lunedì addio all’autocertificazione, c’è il via libera alle cene con gli amici

Dal 18 maggio niente più giustificazione scritta, vera o inventata per giustificare le uscite di casa.

Da lunedì addio all’autocertificazione, c’è il via libera alle cene con gli amici

Dal 18 maggio niente più giustificazione scritta, vera o inventata per giustificare le uscite di casa.

Da lunedì quindi, si potrà tornare a trovare gli amici, magari a cena, senza dover accampare scuse.

Probabile anche il via libera ai soggiorni nelle seconde case, se si trovano nella propria regione, oltre che per sdraiarsi in spiaggia, a partire però dal 1° giugno.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    14 Maggio 2020 - 13:01

    Eppure fra qualche anno qualcuno ci farà vedere foto ed articoli di quando eravamo tutti terrorizzati dal virus e dai vigili scatenati con le multe e magari, forse solo allora, capiremo quanto siamo stati fessi a credere a ciò che ci veniva comandato da persone che nessuno aveva mai votato, in base a DPCM che nessun parlamento aveva mai votato! Grave il silenzio di Mozzarella.

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl