you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

Un solo nuovo caso e ben 33 guariti nelle ultime 24 ore

Sono più di 300 i polesani che hanno sconfitto il virus

Un solo nuovo caso e ben 33 guariti nelle ultime 24 ore

Il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella

"Comincio, come di consueto, con il quadro della situazione in Veneto: il trend si consolida in netta decrescita. Oggi è il secondo giorno di riapertura delle attività; ricordo che è necessario che ognuno di noi rispetti le regole scrupolosamente. La Regione ha fatto un grande lavoro per arrivare a questa riapertura, non solo dal punto di vista della contrattazione con il Governo, ma anche dal punto di vista della sicurezza. Adesso tocca a noi cittadini preservare questo risultato, fondamentale per l’economia del territorio e per la vita sociale di tutti", con queste parole il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella, commenta il bollettino di oggi, 19 maggio 2020, rispetto all’epidemia di covid-19 in Polesine. 

Positività. Si riscontra una nuova positività di residenti in Polesine (sono in totale 447 i residenti in Polesine con positività al Covid-19 riscontrati da inizio epidemia). Si tratta di una donna del 1988, dell’alto Polesine, lavora in una Struttura Sanitaria privata; eseguendo lo screening per gli operatori è risultata positiva. È in isolamento domiciliare. "Anche questo episodio dimostra l’importanza dello screening per l’individuazione delle persone asintomatiche ma positive, che potrebbero essere fonte di contagio per altri" ha evidenziato il direttore generale.

Strutture residenziali extraospedaliere. Non si segnalano nuove positività; vanno invece segnalate le guarigioni di due operatori degli Istituti Polesani. Gli ospiti delle strutture attualmente positivi rimangono quindi 23 (14 agli Istituti Polesani e 9 a Fratta Polesine); gli operatori attualmente positivi sono 5 (4 agli Istituti Polesani e 1 a Villa Tamerici).

Ospedale nella fase 2 – Ripresa delle attività. Prestazioni. Ieri, 19 maggio 2020, abbiamo erogato un totale di 6914 prestazioni. Tutta l’area Radiologica sta tornando alla piena operatività con più di 350 prestazioni erogate. Centro Unico Prenotazione. Il Centro unico di Prenotazione ha ricevuto, ieri 19 Maggio, circa 5600 chiamate, ancora un numero estremamente elevato.

Tamponi. I tamponi eseguiti da inizio epidemia in Polesine sono 22.703. Le persone sottoposte a tampone, da inizio epidemia in Polesine, sono 14.976. "Prosegue quotidianamente l’attività di screening delle categorie esposte al rischio come da protocolli regionali. Ad oggi non risultano casi di positività a parte quello segnalato sopra. Nessuna positività tra le Forze dell’Ordine, medici di medicina generale e farmacisti", ha comunicato il direttore generale.

Guarigioni. 33 nuove guarigioni di oggi portano il totale a 311.

Ricoverati. 7 ricoverati tutti in Area Covid a Trecenta. Ad oggi sono 177 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

"Voglio ribadire ancora una volta la necessità che tutti si comportino con responsabilità in questa fase, a lavoro, al bar, al ristorante, ovunque ci si trovi" con queste parole il direttore generale chiude il commento.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl