you reporter

CORONAVIRUS IN POLESINE

La buona notizia: il numero dei guariti polesani sale a 340

Il bollettino dell'Ulss 5 Polesana

compostella

Il direttore generale dell'Ulss 5 Antonio Compostella

"A livello locale il trend in riduzione si conferma. Non dobbiamo dimenticarci che siamo, comunque, in presenza del covid-19; dobbiamo ricordare di avere senso di responsabilità e senso di rispetto delle regole previste. Se non lo facciamo, il rischio di avere nuovi focolai di infezione si alza notevolmente", con queste parole il direttore generale dell'Ulss 5 Polesana, Antonio Compostella ha cominciato la quotidiana illustrazione del bollettino sul contagio da coronavirus i Polesine.

Positività. Si registrano 0 nuove positività di residenti in Polesine (sono in totale 447 i residenti in Polesine con positività al Covid-19 riscontrati da inizio epidemia).

Strutture residenziali extra ospedaliere. Non si segnalano nuove positività; va invece segnalata la guarigione di un operatore degli Istituti Polesani. Gli ospiti delle Strutture attualmente positivi rimangono quindi 23 (14 agli Istituti Polesani e 9 a Fratta Polesine); gli operatori attualmente positivi sono 4 (3 agli Istituti Polesani e 1 a Villa Tamerici).

Ospedale nella Fase 2. Prestazioni. Ieri, 19 maggio 2020, abbiamo erogato un totale di 6223 prestazioni. Ormai è entrata a pieno regime tutta l’attività della diagnostica radiologica. Il Centro unico di Prenotazione ha ricevuto, ieri 19 Maggio, circa 5300 chiamate, ancora un numero molto elevato.

Tamponi. I tamponi eseguiti da inizio epidemia in Polesine sono 23.290. Le persone sottoposte a tampone, da inizio epidemia in Polesine, sono 15.284. 

Guarigioni. 29 nuove guarigioni di oggi portano il totale a 340.

Ricoverati. Sono in tutto sette, tutti ricoverati in area covid a Trecenta. Ad oggi sono 174 le persone poste in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva.

“Ricordo che, rispetto a comportamenti che si sono visti nei giornali e in televisione, questo è il momento della responsabilità. Dobbiamo, tutti, ricordare di mantenere le distanze e rispettare le regole igieniche” con queste parole il Direttore Generale chiude l’odierno commento del bollettino.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl