you reporter

PORTO TOLLE

"Milioni di Italiani non hanno ancora visto un euro degli aiuti promessi"

Le mascherine tricolore tornano in piazza a Ca' Tiepolo per protestare

Nel giro di una settimana sono ritornate di nuovo la “Mascherine Tricolori” a Porto Tolle, guidate da Mirko Dasini. In piazza Ciceruacchio, al megafono Dasini ha urlato: "Tutto è ancora fermo. Contro questi incapaci organizzeremo una manifestazione nazionale. Oggi noi stiamo facendo una manifestazione pacifica ma determinata, nel pieno rispetto delle distanze e con la volontà di non mettere a rischio la salute di nessuno".

Ha aggiunto che il gruppo è in piazza per compiere un atto di libertà e per dimostrare che, "nonostante il clima di terrore instaurato, esistono degli italiani che non si arrendono. Questa situazione è figlia degli errori di chi ci governa e non certo dei cittadini – ha detto - La colpa dell’emergenza sanitaria è di una politica che in questi anni ha chiuso gli ospedali, ridotto i posti di terapia intensiva, ha distrutto la produzione nazionale. Quella stessa politica nazionale che ora rischia di farci morire di fame. A quasi tre mesi di distanza dalla chiusura totale ci sono milioni di italiani che ancora non hanno visto un euro e questo è inaccettabile".

Ha anche aggiunto che gli italiani sono stanchi di sentire solo annunci da parte del governo, miliardi su miliardi che restano solo sulla carta. Ha ribadito che milioni di lavoratori ancora non hanno visto i soldi della cassa integrazione in deroga, per non parlare delle centinaia e migliaia di autonomi a cui non è arrivato nulla. Così come alle imprese. “L’oltraggio più grave il governo lo ha lasciato a chi ha affrontato l’emergenza sanitaria in prima linea – continua discorso di Dasini - Cioè il bonus di 1000 euro promesso a medici e infermieri è scomparso. Non siamo più disposti di Giuseppe Conte. Vogliamo concretezza. Il governo minaccia di richiudere tutto se gli italiani non si comportano bene. Non si può scaricare sui cittadini le responsabilità e le scelte sbagliate della politica". Il discorso è terminato con "Viva la libertà, viva l’Italia" e un forte applauso.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl