you reporter

VENETO AGRICOLTURA

Anguille, parte la maxi operazione di ripopolamento dei nostri canali

Venerdì 5 giugno saranno immessi in provincia di Rovigo circa 9.200 ragani di anguilla europea

Anguille, parte la maxi operazione di ripopolamento dei nostri canali

Prendono il via questa settimana le semine 2020 di novellame nei corsi d’acqua del Veneto condotti da Veneto Agricoltura nell’ambito dei cosiddetti obblighi ittiogenici. Venerdì 5 giugno saranno immessi in provincia di Rovigo circa 9.200 ragani di anguilla europea (40/50 individui per kg). I  corsi d’acqua interessati dalle operazioni di ripopolamento (condizioni idrologiche permettendo) saranno: lo Scolo Ceresolo a Concadirame, Bornio e Ponticello Morandi; il Naviglio Adigetto a Lendinara, Villanova del Ghebbo e Villadose; lo Scolo Valdentro a Fratta Polesine, Grignano Polesine e Sant’Apollinare Villadose. Per la verifica e il controllo della regolarità delle operazioni di semina saranno presenti le Guardie provinciali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Amazon continua a cercare lavoratori
CASTELGUGLIELMO E SAN BELLINO

Amazon continua a cercare lavoratori

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl