you reporter

VENETO AGRICOLTURA

Anguille, parte la maxi operazione di ripopolamento dei nostri canali

Venerdì 5 giugno saranno immessi in provincia di Rovigo circa 9.200 ragani di anguilla europea

Anguille, parte la maxi operazione di ripopolamento dei nostri canali

03/06/2020 - 14:08

Prendono il via questa settimana le semine 2020 di novellame nei corsi d’acqua del Veneto condotti da Veneto Agricoltura nell’ambito dei cosiddetti obblighi ittiogenici. Venerdì 5 giugno saranno immessi in provincia di Rovigo circa 9.200 ragani di anguilla europea (40/50 individui per kg). I  corsi d’acqua interessati dalle operazioni di ripopolamento (condizioni idrologiche permettendo) saranno: lo Scolo Ceresolo a Concadirame, Bornio e Ponticello Morandi; il Naviglio Adigetto a Lendinara, Villanova del Ghebbo e Villadose; lo Scolo Valdentro a Fratta Polesine, Grignano Polesine e Sant’Apollinare Villadose. Per la verifica e il controllo della regolarità delle operazioni di semina saranno presenti le Guardie provinciali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Cambia le impostazioni sulla privacy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl