you reporter

ROVIGO

Finto tecnico dell'acquedotto svuota casa a due anziani, attenzione!

Paura e un pesante bottino in via Chiarugi, sull'episodio sta indagando la polizia

Polizia  posti di blocco 1

Un bottino da diverse migliaia di euro, solo di contanti, al quale poi si aggiungono anche tutti i monili che i malviventi hanno trovato in casa. E' il bilancio, pesante, del furto con raggiro messo a segno ai danni di una coppia di anziani in via Chiarugi, a Granzette, nella mattinata di mercoledì 10 giugno. Sull'episodio sta indagando il personale della polizia di Stato.

A suonare alla porta, come avvenuto, purtroppo, in altri casi, un sedicente operatore dell'acquedotto, che paventa un caso di grave inquinamento delle condutture, per il quale sono necessarie analisi in casa. Una scusa vista varie volte, in passato, ma che, sempre riesce a spaventare a morte i prooprietari, che temono per la propria salute, ma anche per la casa, visto che a volte si parla addirittura di possibili esplosioni.

Anche in questa circostanza, secondo i primi riscontri, il finto tecnico ha spiegato che c'erano problemi molto importanti, aggiungendo che sarebbe stato necessario mettere al sicuro tutti i soldi e i preziosi di casa, chiudendoli nel frigorifero, in grado di resistente a esplosioni o inquinamento. A questo punto, per lui, nella concitazione generale, mentre si dedicava ai propri presunti compiti, è stato un gioco da ragazzi attendere il momento giusto per aprire il frigo e prendere tutto, prima di sparire.

Quando ci si è accorti della realtà della situazione, era ormai troppo tardi. Per evitare di cadere in raggiri del genere, necessario ricordare come i veri tecnici non facciano mai menzione del nascondiglio di contanti o gioielli, tantomeno chiedano di chiuderli in frigo. Soprattutto, a fronte di persone che paventano situazioni di pericolo, si deve immediatamente verificare con le forze dell'ordine.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl