you reporter

La vicenda

Follia in ospedale: si scaglia contro una dottoressa e un infermiere

Dottoressa aggredita e infermiere ferito

Follia in ospedale: si scaglia contro una dottoressa e un infermiere

Ubriaco al pronto soccorso inveisce, minaccia e si scaglia contro una dottoressa, lancia quello che gli capita a tiro e spacca il plexiglas a protezione di una manichetta antincendio: ad avere la peggio all’alba di ieri un infermiere che si era messo in mezzo, a protezione del medico, e che è finito in infortunio con una prognosi di 10 giorni. 

È successo attorno alle 2.40 di ieri mattina al pronto soccorso del San Bonifacio di Verona e protagonista dell’aggressione, che gli ha fruttato al momento un deferimento per interruzione di pubblico servizio, un trentenne di origine albanese.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 1
  • adriano tolomio

    11 Giugno 2020 - 11:11

    Perchè è successo questo, ci sarà una causa scatenante.

    Rispondi

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl