you reporter

coronavirus

L'app "made in Veneto" che segnala i contagi alla sanità

La Regione ha già  testato il nuovo dispositivo in vista della possibile seconda ondata in autunno.

L'app "made in Veneto" che segnala i contagi alla sanità

Bocciata Immuni: "Non garantisce la presa in carico di chi entra in contatto con un infetto". La Regione ha già testato il nuovo dispositivo in vista della possibile seconda ondata in autunno.

La speranza non priva di fondamento secondo una scuola di pensiero diffusa tra i virologi è che l’incubo Covid si dissolva nel calore estivo, cedendo il passo, al più, ad un colpo di coda autunnale, depotenziato e residuale. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

GLI SPECIALI

speciali: I NOSTRI TESORI tra fiumi, mare e lagune
speciali: Teatro Sociale di Rovigo

Notizie più lette

Copyright 2018 © | Tutti i diritti riservati.
Privacy Policy - Condizioni di utilizzo

Powered by Gmde srl